Sentirsi sempre in “Beta”

Mi spiego: la versione beta di un programma è quella non definitiva, in corso di aggiornamento, che viene migliorata in base agli input che arrivano da ovunque. Per sentirsi in beta permanente, bisogna aprirsi a tutti gli stimoli e lasciarsi contaminare dai saperi.Farsi inspirare da tutto quello che si vede, anche quando non c’entra nullaContinua a leggere “Sentirsi sempre in “Beta””